Zabbix

E' un software open-source che permette il monitoraggio di tutte le risorse di una infrastruttura IT e della loro integrità, disponibilità e performance.

Cos’è Zabbix

Il monitoraggio è un servizio fondamentale per ottenere un feedback sul funzionamento di una infrastruttura IT. Attualmente esistono vari software in grado di fare ciò, alcuni effettuano un puro monitoraggio indicando semplicemente lo stato di una risorsa ed altri si limitano a fornire esclusivamente misure di performance. Zabbix è un software open-source che permette il monitoraggio di tutte le risorse di una infrastruttura IT e della loro integrità, disponibilità e performance. Zabbix usa un meccanismo di notifica flessibile, permettendo agli utenti di configurare segnalazioni tramite e-mail per qualsiasi evento. Zabbix ha potenti funzioni di visualizzazione (mappe, overview, grafici e dashboard) grazie alle quali è possibile valutare quantitativamente le performance di sistema.

 Nonostante sia un sistema di monitoraggio centralizzato, è progettato per scalare fino a reti grandi e complesse grazie alle funzionalità di Distributed Monitoring. Tutti i report e le statistiche sono accessibili mediante un front-end basato sul web, questo garantisce che lo stato dell’infrastruttura possa essere valutata da qualsiasi luogo.

  • Monitora performance e la disponibilità dell’infrastruttura, delle applicazioni e delle risorse su cloud.
  • Adatto sia a realtà molto piccole che ad ambienti distribuiti di grandi dimensioni.
  • Supporta una grande varietà di architetture. Invia notifiche od esegue comandi remotamente in caso di problemi presenti o possibili.
  • Potenti funzionalità di visualizzazione, dashboard customizzabili, grafici e mappe di rete ad hoc.
  • Funzionalità di monitoraggio distribuito tramite Zabbix proxy.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

E’ una soluzione molto solida adatta per le più svariate applicazioni e sistemi operativi.

E' cross-platform L’ampia capacità di customizzazione di Zabbix ne permette l’integrazione in ogni ambiente. Inoltre è modulare e flessibile.

Completamente open source

Svincolato dal vendor. Ha prezzi molto più bassi della concorrenza anche per uso commerciale. Presenta una community di supporto molto attiva.

Scalabilità su grandi ambienti

Può superare i 50.000 check al secondo ed è scalabile fino a centinaia di migliaia di apparati.

Raccolta Dati

La raccolta dei dati viene eseguita secondo diverse modalità operative: con agent Zabbix e senza agent utilizzando le modalità SNMP1, 2 e 3, IPMI, WMI, trap snmp, SSH, Telnet, controlli web.

ARCHITETTURA

Zabbix server é il componente principale dell’infrastruttura di monitoraggio, esso interagisce con i proxy ed agent Zabbix installati sui vari apparati, calcola le soglie di allarme, invia notifiche e agisce come repository centralizzato di tutti i dati.

Tutte le configurazioni, le statistiche e i dati sono presenti sulla componente server, ed é esso stesso che invia gli alert al superamento delle soglie impostate.

01

Zabbix Proxy

Un proxy Zabbix, nel caso di ambienti distribuiti, colleziona i parametri di performance e disponibilità di servizio invece del server Zabbix .

Tale architettura ha l’ulteriore vantaggio di diminuire il carico del lavoro del server Zabbix.

02

Zabbix Agent

Un agent Zabbix é un eseguibile installato nei vari dispositivi per monitorare le varie risorse ed applicazioni (dischi, memoria, CPU, file system, ecc).

L’agent raccoglie i dati localmente e li invia periodicamente al server Zabbix per l’elaborazione.

Modalità Passiva

Vantaggi della modalità passiva:

  1. Configurazione molto semplice.
  2. Supporta la raccolta dati su intervalli flessibili.
  3. Comunicazione molto intuitiva (richiesta <–> risposta).
  4. Troubleshooting più semplice.

Modalità Attiva

Vantaggi della modalità attiva:

  1. Può essere usato dietro NAT.
  2. Supporta il buffering dei dati.
  3. Riduce il carico del server Zabbix.
  4. Più sicuro.